Spumante Vigneti della Serenissima Doc in flute Nexo di Bormioli Rocco

Sulle colline venete che dalle alpi scendono verso la pianura padana, nella terra dei grandi e nobili vini fermi, si allevano vigneti per una doc dedicata alle bollicine da metodo classico, il cui nome già evoca giardini signorili e produzioni di vini nobili  per l’alta borghesia e aristocratica della Serenissima Repubblica di Venezia. 

Sulle colline delle Province di Belluno, Padova, Treviso, Vicenza e Verona il clima fresco rende, questa particolare zona, adatta alla maturazione di uve, uve di Chardonnay, di Pinot bianco e di Pinot nero, equilibrata e ben bilanciata, tra zuccheri e acidi, ideale per la vinificazione in bianco e rifermentazione in bottiglia.

Serenissima Doc è la denominazione per vini spumante ottenuti da fermentazione  in bottiglia con metodo classico per 12 mesi; anche la tipologia rosè riposa 12 mesi sui lieviti, mentre la tipologia Millesimato prevede 24 mesi e la tipologia Riserva riposa 36 mesi.  

I vini Spumante Vigneti della Serenissima Doc presentano caratteristiche gusto olfattive di raffinata bellezza: colori tenui e brillanti, spuma elegante, profumi complessi, lieve sentore di lieviti, freschezza e armonia al sorso, 11,5% vol., 

Le caratteristiche organolettiche, unite al fascino della storia di Venezia capitale della repubblica marina che più di tutte ha esportato mode, gusti e sapori, stili e tendenze Made in Italy verso altri mondi, lo rendono uno spumante intrigante. Sin dall’epoca romana, ma soprattutto nel secolo barocco, periodo di massimo splendore della repubblica veneta, le famiglie aristocratiche e i ricchi commercianti veneziani, con la gara alle produzioni dei migliori vini bianchi freschi per le tavole di ricchi banchetti, hanno contribuito al miglioramento della qualità enologica e alla messa a punto di tecniche produttive della tradizione spumantistica. La recente storia enologica, unita alla professionalità dei produttori locali, ha permesso la creazione di una denominazione  di qualità che rappresenta i vini veneti e spumanti  italiani. 

Lo spumante della Serenissima si lascia bere nelle migliori occasioni conviviali, a tutto pasto in pranzi a bse di pesce, in aperitivi pomeridiani e feste serali. 

Il Calice Flute Nexo di Bormioli Rocco è l’accessorio tableware che si adatta a diversi contesti e ambienti, dai formali ai giornalieri, da professionali a familiari; è  una Flute elegante e leggera, specifica per il servizio di vino spumante. L’altezza della coppa slanciata valorizza le catenelle di bollicine, la forma lievemente affusolata e bevente chiuso amplifica le qualità gustative e aromatiche dello spumante Serenissima Doc.

Anche la Cleopatra di Tiepolo nel suo banchetto per l’affresco di Palazzo Labia a Venezia, nella beve spumante in calici